Make your own free website on Tripod.com
Multiproprietà. Pro e Contro
LA MULTIPROPRIETA'

"SEI STATO FORTUNATO: HAI VINTO UN VIAGGIO!"
....... e compri una multiproprieta'

Vi potrebbe capitare di ricevere una telefonata del tipo "Lei Sig. Bianchi e' stato davvero fortunato, il suo nominativo e' stato sorteggiato per vincere un viaggio!". Il Sig. Bianchi crede che sia il solito burlone che ha voglia di scherzare, ma dall'altro capo del telefono gli viene assicurato che non si tratta di uno scherzo, e per poter verificare di persona, e' invitato il giorno X a presentarsi in un albergo della sua citta' dove gli verranno spiegate tutte le modalita'.
Il Sig. Bianchi tra lo stupefatto e l'incredulo, aspetta il giorno fissato. Si presenta all'albergo, dove viene sommerso da filmati su paradisi in terra, spiagge bianche, mare azzurro, mentre iniziano a circolare dei moduli su cui, abili venditori, cercano di far firmare per bloccare la vincita di quel viaggio da sogno. Si chiede di specificare l'indirizzo per fissare un appuntamento con un collaboratore che andra' a trovare il sig. Bianchi per illustrargli quali altre meravigliose occasioni lo attendono.
Il Sig. Bianchi se ne torna a casa, ancora non del tutto convinto di essere stato cosi' fortunato senza aver fatto nulla, e finalmente da solo e in pace, si legge il foglietto che ha firmato.
Solo allora si rende conto di avere acquistato una multiproprieta' a Santo Domingo, o in qualche altro paradiso tropicale.
Dopo aver valutato i pro e i contro, e' soddisfatto di aver acquistato la multiproprieta'.
E se cosi' non fosse?



COS'E' LA MULTIPROPRIETA' ?

La multiproprieta' e' un istituto particolare che vede piu' soggetti proprietari a turno di uno stesso immobile per un periodo di tempo prestabilito. L'acquisto viene fatto sempre con atto notarile. Come proprieta' immobiliare e' ereditabile. Quando non viene fatto un rogito notarile, puo' accadere che se la Societa' venditrice fallisce l'acquirente si ritrova senza nulla in mano. Di qui i problemi derivanti dai crack che ciclicamente hanno caratterizzato la breve ma intensa storia della multiproprieta' in Italia. Percio' prima di firmare un contratto per l'acquisto di una multiproprieta' fate inserire la clausula del obbligo del rogito notarile con termine prefissato che non superi i 60 giorni dalla firma.


PRO E CONTRO DELLA MULTIPROPRIETA'

PRO
INVESTIMENTO
Acquistare un appartamento in multiproprieta' e' sempre un investimento al pari di ogni acquisto immobiliare e, come tale, gode della rivalutazione nel tempo e della possibilita' di rivendita a prezzi maggiorati.
GESTIONE AUTONOMA DELLA PROPRIETA'
Il multiproprietario ha tutti i vantaggi del normale proprietario: oltre a sfruttare il periodo di proprieta' per trascorrervi le vacanze, puo' anche optare per l'affitto, ammortizzando cosi' la spesa sostenuta. Generalmente presso le organizzazioni che offrono la multiproprieta' esiste un ufficio addetto all'affitto dell'immobile su richiesta del cliente.
VACANZE ASSICURATE
Con la multiproprieta' si ha la certezza di avere sempre un posto sicuro e disponibile per trascorrere le proprie vacanze, evitando le solite perdite di tempo soprattutto durante l'alta stagione. Se poi ci si stanca di andare sempre nel solito posto, vi e' la possibilita' di affittare o scambiare l'appartamento.
POSSIBILITA' DI SCAMBIO
Sebbene non sia molto facile se si è proprietario di un periodo in bassa stagione, i multiproprietari possono scambiare il proprio appartamento con quello di altri, situati in altri luoghi. In genere la scelta dei posti e degli immobili e' estremamente vasta e molto curata. E' sufficiente pagare una quota, diversa tra le varie organizzazioni, e prenotare lo scambio.
POSTI BELLI E ORGANIZZATI
Le strutture sono in genere di ottimo livello, ben organizzate e nella maggior parte dei casi soddisfano e superano le aspettative. Gli appartamenti sono attrezzati e confortevoli, e possono avere tutti i servizi aggiuntivi previsti dal contratto.

CONTRO
COSTO
Il prezzo dell'immobile e le spese ad esso legate, gestione e manutenzione, sono piuttosto elevate, se si è proprietario in località (specie in montagna) troppo essclusive e richieste, ed in periodi di altissima stagione (là dove la domanda supera l'offerta), specie se confrontato con la cifra che mediamente si spende per le vacanze. E' necessario valutare attentamente se il costo iniziale e tutte le spese conseguenti siano ammortizzabili in un breve periodo.
 CASA DI TUTTI
Sapere che l'appartamento viene abitato periodicamente da vari nuclei familiari, che probabilmente non si conosceranno mai, e che magari useranno lo stesso bene e gli stessi servizi in modi non sempre condivisibili, puo' creare problemi di adattabilita'. Come pure il fatto di non potere arredare la casa a proprio piacimento.
I VIAGGI DI TRASFERIMENTO
Se non si è soci di un club vacanze, il multiproprietario deve gestire autonomamente il viaggio di trasferimento ed eventuali collegamenti per arrivare a destinazione. Questo puo' creare dei problemi: nei periodi di alta stagione. E', infatti, estremamente difficile riuscire a trovare dei posti disponibili sui vari mezzi di trasporto, spesso accaparrati dai grandi tour operator che ne fanno incetta per i propri pacchetti viaggio, e riducono cosi' le possibilita' per i viaggiatori autonomi.